Chi Siamo

 

Pantelleria è un’isola affascinante, dal forte imprimiting di natura selvaggia, anche se è in buona parte antropizzata e dove le forze energetiche della natura
si coniugano e si mescolano in una sola cornice del
suo incantevole mare e della su ricca terra.

 

Questo magica alchimia inducono un forte desiderio di rimanerci e vivere integrati nel potente movimento della natura. Così durante una vacanza di fine anno 79/80 fui rapito dallo splendido isolamento di questa vivissima terra e decisi di abbandonare il mondo metropolitano in cui ero fino allora cresciuto e trasferirmi, per vivere appieno il mio desiderio di vita in sintonia con la natura.

Il primo rapimento è stata la terra e l’agricoltura, nella cornice del mare, mio comunque elemento di base, a cui mi sono subito in seguito dedicato praticando attività di esplorazione e pesca subacquea, in apnea e con autorespiratore, imparando a conoscere tutti i segreti nascosti del mare di Pantelleria, da 0 a 50 metri, quasi interamente per tutta la lunghezza delle sue coste.

In seguito ad un grave incidente subacqueo sono stato costretto a sospenderne l’attività e malgrado questo evento mi avesse fatto perdere l’integrità fisica, decisi di iniziare l’attività di accompagnatore per escursioni alla scoperta del mare dell’isola, con il piacere di condividerne con gli appassionati lo splendore. A questo ho aggiunto l’iniziativa di ristrutturate il dammuso esistente nella mia proprietà ed offrire ospitalità turistica, avendo cura di conservare l’aspetto semplice e rustico tipico della realtà agricola tradizionale dell’isola.



Un sogno di libertà e di vita in tranquillità... che mi piace condividere con chi ne fa ricerca,
offrendo ospitalità nel mio dammuso e guidando giornate di esplorazione a mare, con la mia barchetta.